< menu principale




INSEGNAMENTO / 25 / Metodologia di analisi di
strutture tessili applicata ad avvolgimenti, cordoni e
trecce (seminario teorico-pratico)

Destinato a tessitori e designer tessili

 





< indietro | avanti >





 

Durata del seminario: 15-18 ore
Per gruppi di almeno tre persone

Descrizione: La metodologia affrontata in questo corso vale non solo per le strutture esaminate ma anche per ricerche future nel campo tessile in genere. Prima fase dello studio di una struttura tessile è la definizione degli elementi che la costituiscono: un elemento (maglia, merletto ad ago), un gruppo di elementi longitudinali (macramé, treccia), un gruppo di elementi longitudinali e uno trasversale (tessuto, stuoia di elementi vegetali), due gruppi di elementi longitudinali e due di elementi orizzontali (tessuto doppio), ecc.
Avvolgimenti, cordoni e trecce fanno parte di un numerosissimo gruppo di antiche strutture tessili applicate tradizionalmente in tessuti etnici, che possono essere usate con successo in tessuti contemporanei e in oggetti tessili d’arte e che saranno esaminati con questa metodologia.

Programma: Dopo l’introduzione teorica l’allievo passerà a sperimentare la tecnica prescelta nel rapporto tra materiali e strumenti e tempi di esecuzione. Sulla base di questa campionatura potrà progettare una campionatura ulteriore da sviluppare eventualmente in un oggetto.