< menu principale




STRUTTURE TESSILI / Salento / 2015


240 x 105 cm
Lino e tubi di ferro di tensione
Tessuto doppio

 





< indietro
| avanti >

  Questo lavoro è stato progettato da me presso il laboratorio tessile della Fondazione Le Costantine in Salento dove ho trascorso un mese come artista in residenza.

Con la mia supervisione tutte le fasi di lavorazione sono state eseguite dalle tessitrici della Fondazione: Lena Paiano, Rosalba Cariddi, Claudia Monteforte, Rosaria Schito, Silvana Rubrichi, e dalla mia assistente Giulia Pils.

Per questo progetto ho introdotto le tessitrici, abilissime in altre tecniche, alla conoscenza del tessuto doppio. Con loro ho sfruttato la possibilità dell’apertura laterale del tessuto doppio a due strati, progettando tre grandi V tessute in successione sullo stesso ordito e poi separate e infilate in alto su di un unico tubo e tenute ciascuna in tensione grazie a tre barre pesanti introdotte nelle sezioni a tessuto doppio della base di ogni singolo pezzo. L'ordito è formato da fili gialli e azzurri alternati e la tessitura a tessuto doppio ha permesso di giocare con i colori separandoli per le due V laterali e lasciandoli alternati in quella centrale. Il luminosissimo giallo e l’azzurro intenso ma chiaro rappresentano per me il sole e il mare del Salento e il gioco divertente è che mescolandosi diventano verdi e rappresentano gli alberi.